Davide Perini

Davide, classe 1994, inizia la vita musicale nel 2006, all’età di dodici anni, quando, girovagando per casa, scova una custodia di finta pelle nera piuttosto rovinata contenente una chitarra basso prestata da un cugino a suo padre per imparare a suonarla, chitarra che presto cambia destinazione e diventa il suo primo strumento...

Col passare del tempo egli assimila le canzoni di molti suoi gruppi preferiti all’epoca, come Green Day, Blink 182, Red Hot Chili Peppers, e dopo circa un paio di anni incomincia a suonare con alcune band locali, riuscendo a fare anche qualche piccola esibizione live.

A ottobre 2009, assieme ad altri giovanissimi musicisti, fonda il progetto Fracassoni.

Nell’autunno 2010 Davide decide di approfondire lo studio dello strumento attraverso un percorso scolastico iscrivendosi ai corsi di basso e contrabbasso del Maestro Fabio Cattaneo presso la scuola di musica di Presezzo (BG).

Da ottobre 2013 studia informatica musicale all’Università degli Studi di Milano.

Da settembre 2014 egli frequenta il corso di basso del Maestro Marco Esposito presso la scuola di musica CDpM di Bergamo.

Gli artisti che hanno maggiormente influenzato Davide sono Billy Sheehan, Michael Anthony, Flea, Michel Van Schie, Guy Pratt, Justin Chancellor, Stuart Zender, Cliff Williams e Chris Squire. Nelle sue preferenze musicali rientrano anche AC/DC, Airbourne, Biffy Clyro, Creedence Clearwater Revival, Deep Purple, Led Zeppelin, Mr. Big, Muse, Pink Floyd, Queen, Red Hot Chili Peppers, System Of A Down, The Beatles, Tool, Van Halen, Yes, e molti altri ancora...

Attualmente, oltre le attività con la sua band Fracassoni, Davide collabora in studio come strumentista, alla realizzazione di diversi progetti musicali.

 

Daniele Sirbu Villa

Daniele, classe 1999 e figlio d’arte, s’innamora della batteria già dalla tenerissima età di tre anni, strumento che lo accompagnerà incessantemente d’allora, nonostante l’approccio piuttosto autodidatta con cui lo ha sempre affrontato...

Nell’autunno 2004, a cinque anni di età, egli incomincia la sua vera avventura musicale frequentando i corsi propedeutici organizzati dalla scuola di musica CDpM di Bergamo.

A settembre 2005, con la prima elementare, Daniele inizia sempre in questa scuola, lo studio del pianoforte classico e nel 2007 entra a far parte della classe di strumento del Maestro Giuseppe D’Avino. In seguito parteciperà con successo a vari concorsi pianistici nazionali e internazionali, raggiungendo risultati apprezzabili.

Grazie ai risultati ottenuti, egli riceve per due anni consecutivi (2009 e 2010) la borsa di studio da parte delle fondazioni MIA e Istituti Educativi di Bergamo.

A ottobre 2009, in quinta elementare, assieme ad altri giovanissimi ma bravissimi musicisti, Daniele fonda il progetto Fracassoni.

Nel 2010 egli supera l’esame di ammissione ai corsi pre accademici di pianoforte del Conservatorio Gaetano Donizetti di Bergamo e in autunno, con la prima media, entra a far parte della classe di strumento della Maestra Maria Grazia Bellocchio e ulteriormente, nel 2011, del professor Matteo Costa.

Nel 2013 Daniele sostiene con successo l’esame di ammissione al liceo musicale Secco Suardo di Bergamo, dove studia tuttora pianoforte con la Maestra Maria Luisa Gori e violino con la Maestra Anna Cima. In seguito parteciperà con apprezzabili risultati a numerosi concorsi per pianoforte classico e composizione.

Sempre nello stesso anno egli inizia un percorso di approfondimento del pianoforte moderno sotto la competente guida del notevole pianista bergamasco Davide “Dave” Rossi.

A settembre 2014 Daniele torna a far parte della classe di pianoforte del Maestro Giuseppe D’Avino presso la scuola di musica CDpM di Bergamo, questa volta però per l’apprendimento del jazz piano.

Dall'autunno 2018 Daniele incomincia lo studio della Composizione presso il Conservatorio Luca Marenzio di Brescia.

Daniele cresce e matura prendendo spunto da artisti come Nicholas Berkeley, Mike Portnoy, Paul McCartney, Roger Waters, Lars Ulrich, Bill Bruford, John Powell, Simond Neil, Ben Johnston, Timothy Williams, Michael Giacchino, inoltre ama ascoltare Aerosmith, Family Crest, Dream Theatre, Soundgarden, AC/DC, Biffy Clyro, Led Zeppelin, Pink Floyd, Queen, Muse, Judas Priest, System Of A Down, The Beatles, Mr. Big, Tool, Yes, e altri ancora...

Attualmente, oltre l’attività con il suo gruppo Fracassoni, milita come tastierista e occasionalmente come batterista nei Load System, band fondata nel 2014 assieme ai suoi compagni di liceo.

Daniele ama moltissimo gli sport, soprattutto quelli estremi. Già da piccolissimo si è cimentato nel judo, karatè, nuoto, sci e arrampicata. Oltre la musica, egli ha sempre inseguito altre passioni come informatica, elettronica, skateboard, parkour e portare a spasso il suo piccolo maltese Pablo...

Joomla templates by a4joomla